Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere un avviso ad ogni nuovo post!

mercoledì 19 luglio 2017

Piú che incompetenti, farabutti

Farabutto (fa·ra·bùt·to/)
sostantivo maschile : Individuo capace di qualsiasi brutta azione, mascalzone.

Costringere i nostri figli a giocare in mezzo alle deiezioni degli spacciatori all'acquedotto, o ai fumi di cannabis in Nazario Sauro da tre lustri é una delle peggiori brutte azioni che si possa compiere. Chi ne é causa, penso si possa a buona ragione definire farabutto.
Sarebbe incompetente se provasse in modo goffo a risolvere il problema. Questa giunta non lo fa. Non vuole farlo. Parla solamente di riqualificazione ma non fa niente, da bravi saltimbanco che sono, sostenuti da un prefetto impagliato che tace su una situazione al collasso e da un questore capace solo di azioni stantie e ripetitive degne di un patito delle prime pagine bimestrali dei quotidiani.




Era quasi impensabile che riuscissero a peggiorare la magra figura di merda dell'investire quasi 16 milioni di euro, che potenzialmente potevano essere dedicati alla riqualificazione del quartiere, per livellare i sanpietrini del centro storico. Mi riferisco al Programma Speciale d'Area siglato con la regione (link, link), 16 Milioni delle nostre tasse completamente investiti in centro, nonostante la legge di riferimento, legge regionale 41/1997, faceva riferimento al centro, ma anche alle "aree urbane" periferiche. La dicitura esatta è "volti alla rigenerazione e al rinnovo commerciale di aree urbane centrali, di aree periferiche [...]". Le aree centrali erano soltanto preferibili, ma in una situazione come la nostra una giunta non intenzionata a ghettizzare i "negri" sotto casa degli altri avrebbe investito in riqualificazione alla GAD.

Sono riusciti a peggiorare. Consci che il ferrarese é intimamente nazista e gradisce ghettizzare il negro alla GAD, per cui li continuerá a votare ed ad andare con loro alle manifestazioni contro il razzismo, hanno fatto il bis, senza neanche la foglia di fico del "centro storico". Hanno infatti presentato (e vinto) un progetto al "Bando nazionale sulle periferie". Con un nome cosí anche un cerebroleso, ma non nazista, avrebbe investito per riqualificare la GAD. Anche il sindaco, un parolaio di prima linea come si vede fra poco, aveva dichiarato (link) "[il bando] che dovrebbe essere di circa 18 milioni di euro. Abbiamo candidato l’area darsena-stadio-stazione per avere un maggior investimento pubblico, una risorsa che serve a riqualificare il quartiere”. 
D'altronde il bando lasciava ben pochi margini di manovra visto che la legge recita "investimenti per la riqualificazione urbana e per la sicurezza delle periferie delle citta' metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia".

E infatti loro non sono cerebrolesi, ma vogliono, in pieno stile nazista, continuare la ghettizzazione dello spaccio e del degrado (ma fino a quando?) alla GAD. Ecco quindi presentato il progetto vincitore del bando per il comune di Ferrara (link):


La vedete la striscina rossa, isolata e in alto, di fianco allo stadio? Quello é l'unico investimento che verrá fatto per la GAD. GAD per come la intendono i residenti: Ghetto Africano Democratico. Una pista ciclabile di cinquanta metri in Corso Piave che renderá semplicemente piú facile il lavoro per gli spacciatori ciclomuniti. Nel progetto, ste facce come il cu*o, sono riusciti a infilare anche una pista ciclabile in Via del Turco, con una spesa paragonabile alla prima. Anche per questo mi auguro, sempre con grande onestá, che la droga che loro permettono di arrivare ai vostri figli, arrivi vicino ai loro. Magari non dentro, ma vicino vicino si. 

E poi se ne fanno anche belli con il primo ministro che sará in visita a Ferrara domani alle 19 a quanto sembra. Se qualcuno ha voglia, credo valga la pena di andare a fare un flash mob. Basta ghetto. Basta sperperare i soldi, quelli veri, per la sicurezza delle periferie, per soddisfare le manie del sindaco centrocentrico. Avete, sempre in tutta onestá, rotto il cazzo.





Nessun commento:

Posta un commento

Quale nome vorresti dare al Parco di Nazario Sauro?